musica

Blu

Cos'hai fatto al cielo che ha il tuo stesso viso
e cosa al sole che oggi ha il tuo sguardo
al ruscello che ha il tuo passo; la cascata, i capelli?
Eppure sono gli stessi di ieri, dicono
eppure sono gli stessi di ieri, giurano

Cos'hai fatto ai miei occhi che ogni cosa ti somiglia
e cosa alle emozioni che scriverle è banale
cos'hai fatto al destino in cui adesso vorrei credere?
Forse è proprio lui che sta ridendo
forse è proprio lui che sta sognando

Cos'hai fatto al mondo che solo ieri era un altro
e cosa al tempo che mi sento così vecchio
cos'hai fatto al mio cuore che mi sento così piccolo?
Eppure lo specchio giura che sono io, che sono io

Cos'hai fatto ai pensieri che non li so più cambiare
e cosa alla ragione che non la so più trovare
cos'hai fatto ai sogni che non mi vorrei più svegliare?
Forse son proprio loro che stan chiamando
forse son proprio loro che stanno urlando

Cos'hai fatto alla distanza che la sento ingigantire
e cosa ai treni che farei solo per tornare
cos'hai fatto al pianto che lo confondo col riso?
Eppure giurerei d'esser stato in paradiso
eppure giurerei d'aver visto il paradiso

Cos'hai fatto al mondo che solo ieri era un altro
e cosa al tempo che mi sento così vecchio
cos'hai fatto al mio cuore che mi sento così piccolo?
Eppure lo specchio giura che sono io, che sono io

Cos'hai fatto non lo so ma torna a farlo ogni giorno, blu

×

Log in

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo si acconsente al loro utilizzo. Per saperne di più o negare il consenso consultare